UN PROFILO DA VERO VELOCISTA

Tiziano Bergamasco, nato a Palmanova (UD) il 09/11/1974. Ha iniziato l’attività agonistica in qualità di pilota nel 1994 partecipando con una Ducati 900 preparata dall’amico Marino Delle Vedove (titolare al tempo di una concessionaria e assistenza Ducati) al Campionato Alpe Adria Cup categoria Superbike ottenendo dei buoni piazzamenti della categoria assoluta e tre podi nel campionato Triveneto. Nel 1995 ha partecipato al Campionato Italiano Sport Production cat. 600 con la Honda CBR600R preparata da Walter Cussigh, ex pilota e campione udinese che, negli anni ’80 ha collezionato ben 5 titoli italiani in diverse categorie aggiudicandosi un posto alla guida di una Ducati ufficiale. Con questa moto, oltre ad aver ottenuto dei buoni piazzamenti nel Campionato Italiano, sempre nel 1995 abbiamo partecipato anche al Campionato Alpe Adria Cup conquistando il3° posto per il Campionato Triveneto e il 1° posto dper il Campionato Regionale di Veolcita’. L’ anno successivo, il 1996 causa la prematura scomparsa di mio padre, scrive Tiziano, ho abbandonato il mondo delle due ruote dedicandomi completamente all’azienda di famiglia. Poi nel 2007 l’amico Marino Delle Vedove, ex pilota’ velocita’, attuale titolare della concessionaria Moto Atelier di Fiumicello (UD) nel quale promuoveva diversi marchi famosi di motociclette, mi ha convinto a “tornare in sella”. E cosi’ presa la fatidica decisione presentammo ufficialmente la Scuderia Motoatelier al Golf Club di Grado dove Giuliano Gemo presidente FMI/FVG e vicario del CONI/FVG, entusiasta che dopo 14 anni ritornavo in pista ci tenne a battesimo. Come moto abbiamo scelto inizialmente una Bimota DB5 1000 di cilindrata preparate e sviluppata dal tecnico Marino Delle Vedove. Ci siamo iscritti al campionato Italiano Trofeo Supertwins 2008 e senza nessuna ambizione di vittoria ma con la voglia di competere fino in fondo nelle gare abbiamo iniziato questa avventura. Il campionato si e’ svolto in 6 gare, sui maggiori circuiti italiani tra i quali: Vallelunga, Mugello, Misano e Magione. Abbiamo ottenuto sempre dei buoni piazzamenti sia in classifica assoluta piloti che in classifica scuderie e nella categoria Junior. Al termine del campionato, 2008 su 63 piloti iscritti, ho ottenuto il 17° posto nella classifica assoluta e 2° posto nella classifica Junior Supertwins. Alla fine del campionato 2008 sono stato invitato dagli organizzatori del Trofeo all’Ippodromo delle Capannelle a Roma dove oltre alla coppa per il risultato raggiunto, il Consigliere Nazionale FMI Raffele Lanza mi ha consegnato una targa che simboleggia lo spirito Supertwins. Riconoscimento per l’impegno profuso sia come Scuderia che come pilota per questo affascinante sport ricco di emozioni. Grazie anche all’ssessore Mario Virgili e al suo prezioso contributo possiamo davvero continuare a sognare e tenere alto il livello motociclistico Italiano in nome del Friuli Venezia Giulia.

Tiziano Bergamasco
Scuderia MotoAtelier


Questo sito utilizza strumenti proprietari o di terze parti per archiviare piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Abilitando questi cookies, ci aiuti a offrirti una migliore esperienza.